Dati Gara

  • Image Description

    Tipo Gara:

    Competitiva
  • Image Description

    Regione:

    Trentino Alto Adige
  • Image Description

    Provincia:

    Trento
  • Image Description

    Località:

    Altopiano della Vigolana
  • Image Description

    Regolamento:

    Scarica
  • Image Description

    Data Evento:

    04/08/2019 9:00
  • Image Description

    Scadenza Iscrizione:

    02/08/2019
  • Image Description

    Lunghezza:

    20.00 km
  • Image Description

    Dislivello:

    1700 m
  • Image Description

    Punti ITRA:

    0
  • Image Description

    Costo:

    € 30,00
  • Image Description

    Pagamento:

    Anticipato
  • Image Description

    Iban:

  • Image Description

    Intestazione Bonifico:

Vigolana Skyrace

Domenica 4 agosto 2019 alle ore 9:00 presso l’area manifestazioni in località Caolorine (675 m), nel Comune di Altopiano della Vigolana (TN).

Dalle rigogliose campagne di Vigolo Vattaro (675 m), si parte in leggera salita su asfalto per poche centinaia di metri fino ad imboccare un sentiero che attraversa i verdi prati alle pendici della Vigolana sino a località Malga Dos del Bue (1050 m).

 
 

Si imbocca quindi il sentiero SAT 445/444 che sale verso il Bivacco Vigolana (2030 m), passando per la località Acqua della Mastaze (1060 m), dove è allestito il primo ristoro. Si supera la “Gratarola” (1469 m), la “Polsa” (1551 m) e successivamente ci si addentra nella Val Larga dove si iniziano ad incontrare i primi tratti di sentiero attrezzato che conducono ai piedi della “Madonnina” quindi a Forcella Val Larga ( 2100m ). Qui sono posizionati il secondo ristoro ed il cancello orario fissato a 2 ore e 45 minuti di gara.

  

A questo punto giunti in forcella inizia la salita, prima verso cima Vattaro (2130 m) e poi verso il Becco di Filadonna (2150 m ), GPM della gara. Doppiata la cima si imbocca il sentiero delle creste che, sempre in quota, porta a Cima Vigolana (2145 m) e attraverso un single track tecnico e muscolare al Becco della Ceriola (1935 m), ultima cima della gara che concede magnifiche viste sulle Vette dell’Alto Garda, del Brenta e sulla Valle dell’Adige.

 
 

Qui il percorso scende a picco fino a località Sass de l’Aquila, segue una panoramica traversata che conduce a Malga Derocca (1636 m) dove è posizionato il quarto ristoro. Seguendo il sentiero SAT 450 si giunge al Col della Caura dove inizia una funambolica discesa che conduce al Crocefisso del Verzer ( 1025m ). Gli ultimi chilometri sono su comoda strada forestale per condurre al ripido prato finale che proietta gli atleti direttamente sul traguardo.

 

La lunghezza totale del percorso è di 20,00 km per un dislivello positivo di 1700 m.

Il tempo massimo per concludere la gara è di 5 ore e 30 minuti