.

Black Friday anche per le gare trail

L’idea degli organizzatori del Garda Trentino Trail

A pensarci, mai ci saremmo aspettati che le gare trail potessero farne parte. Negli anni, la ricorrenza era riservata solo ai negozi, con un numero limitatissimo di prodotti, e con le scene di semi-follia che tutti abbiamo visto arrivare dai supermercati e dai centri commerciali americani.  Scene da Black Friday insomma, diventate ormai “cult”, con orde di statunitensi che prendono d’assalto piccoli bancali di merce –quasi sempre materiale di elettronica di consumo- pur di accaparrarsi il prodotto a prezzi stracciati.

Eppure, ci voleva questo strano e strampalato 2020 a far arrivare la tradizione del Black Friday tra le gare trail, anche se parliamo delle corse in montagna per il 2021. L’idea è arrivata dagli organizzatori del Garda Trentino Trail. Capitando stamane di dare un’occhiata al sito riservato alle iscrizioni, chiunque avrebbe fatto un sobbalzo dalla sedia: l’iscrizione alla gara di trail, fino alla mezzanotte dei venerdì 27 novembre, ha un costo assai vantaggioso in vista della sesta edizione del 15 maggio 2021

trailrunworld.com

La decisione maturata negli scorsi giorni di non disputare la prova invernale del Garda Trentino XMas Trail previsto per il 12 dicembre ha infatti lanciato nuove iniziative per mantenere viva l'attenzione sul tracciato di 30 chilometri disegnato nell'Alto Garda Trentino con partenza ed arrivo sul lungolago di Torbole e suggestivi passaggi a Riva del Garda, Tenno, Arco e Nago, per un totale di 1300 metri di dislivello.

L'esperimento dello scorso anno si è rivelato un autentico successo e così il gruppo organizzatore coordinato da Matteo Paternostro ha deciso di riproporre per venerdì 27 novembre la giornata di apertura delle iscrizioni in vista del Garda Trentino Trail del 15 maggio 2021. Un Black Friday con prezzi davvero vantaggiosi: saranno in totale 300 i pettorali a disposizione, così distribuiti: 150 per il Garda Trentino Trail (60km con 3500 metri di dislivello) al prezzo speciale di 30€, 100 per il Ledro Trail (42km con 2400 metri di dislivello) al prezzo di 20€ e 50 per il Tenno Trail (30km con 1500 metri di dislivello) al prezzo di 15€.

E se i motivi di sicurezza sanitaria dovessero persistere, cosa accadrà? La gara verrà annullata di nuovo? Risponde Matteo Paternostro: “Noi abbiamo individuato  una data di recupero, che è il giorno 11 settembre. Quindi se non si potesse fare la gara a maggio, l’atleta iscritto può rinunciare o rimanere iscritto per settembre. Sia mai non si potesse fare neanche a settembre l’atleta avrebbe lo stesso tipo di rimborso. C’è la possibilità inoltre, con un acquisto di pochissimi euro,  di sottoscrivere una piccola polizza assicurativa che garantisce il rimborso se l’atleta dovesse essere impossibilitato a partecipare in caso di covid o se è infortunato, eccetera.”

Social Networks

Condividi: