.

Ecco le scarpe che si adattano per fare trail running

Oggi ne presentiamo alcune

Se hai cliccato all’interno di questo post probabilmente è perché ti piace correre all’aria aperta. Adori correre in montagna e trarre tutti i benefici che il trail running possa offrirti. È bene che tu sappia però che per praticare questo tipo di sport hai la necessità di indossare scarpe idonee che si adattano maggiormente al tuo fisico e alla superficie del terreno.

Prima di approfondire l’argomento delle scarpe, parliamo intanto dei benefici che ne puoi trarre praticando la corsa in montagna, il trail running.

  • Miglioramento della qualità del sonno;
  • Miglioramento del senso dell’equilibrio;
  • Aumento della resistenza fisica;
  • Miglioramento della memoria;
  • Autocontrollo e facile gestione dello stress;
  • Abbassamento della pressione sanguigna e i livelli di zucchero all’interno del sangue.

Come dovrebbero essere le scarpe per il trail running?

Ovviamente per praticare questo sport è importante calzare delle scarpe idonee per correre su terreni difficili in modo sicuro e confortevole.

  • Uno dei requisiti fondamentali è la resistenza del materiale della scarpa. Poiché chi pratica la corsa in montagna si troverà a percorrere terreni e superfici complicate, la scarpa dovrà essere altamente resistente per evitare di subire dei traumi fisici.  
  • Inoltre una buona scarpa di trail runnging dovrà avere una suola con trazione. Ovvero, la trazione di una scarpa è fondamentale per creare la presa o il grip della suola con la superficie del terreno.
  • Un runner esperto sa che per correre in tutta salute e sicurezza, ci vogliono delle scarpe che siano confortevoli e stabili. Correndo, il corpo è sottoposto a degli sforzi fisici considerevoli e ne può risentire se la scarpa non è stabile e comoda.
  • Infine un’ottima scarpa di trail running deve avere delle protezioni. È necessario che ci siano dei rinforzi in punti strategici in cui si sottopone la scarpa e il piede ad un maggiore impatto con la superficie del terreno. Questo per evitare lesioni al piede e altre complicanze a tutta la struttura ossea e muscolare del corpo.
trailrunworld.com

Ecco di seguito 3 modelli di scarpe da usare per praticare il trail running

ASICS GEL FUJITRABUCO 8

Questa tipologia di scarpa è adatta per pronatori o neutri. I pronatori sono tutte quelle persone che tendono a ruotare il piede verso l’interno mentre camminano o si corrono per ridurre la tensione articolare. Questa scarpa favorisce un’ottima presa efficace in tutti quei terreni e superfici complicate.

MIZUNO WAVE MUJIN 6

Questa tipologia di scarpa è stata rinnovata dall’azienda giapponese dal punto di vista dei materiali e della struttura.  Il materiale usato per la realizzazione di questa scarpa aiuta molto a favorire la pronazione. Si adatta molto bene per quelle persone che praticando questo sport raggiungeranno momenti di stanchezza e iniziano a correre in modo meno armonico. È importante sottolineare il fatto che questa scarpa è adatta per le persone che hanno un peso corporeo superiore ai 70 kili.

LA SPORTIVA AKYRA

Questa è una scarpa adatta per corse che durano molte ore. La suola è costruita con un materiale confortevole e flessibile. Inoltre, i tacchetti della suola sono da 5 mm dotati della tecnologia FriXion, un materiale a doppia densità che conferisce alla scarpa la massima aderenza su ogni tipo di superficie. Questa tecnologia è costituita da elementi altamente resistenti che aiutano ad evitare l’usura ed il deterioramento a cui la suola è sottoposta. Anche questa scarpa è altamente consigliata per le persone che hanno un peso corporeo superiore ai 70 kili.

Ricapitolando

In questo post abbiamo analizzato alcuni benefici della corsa in montagna. Inoltre abbiamo chiarito quali sono le caratteristiche che devono avere le scarpe da trail running, elencandone alcuni modelli che si adattano a questo sport.

Unisciti anche tu a Trail Run World

Siamo un gruppo di appassionati Trail Runners, persone normali, di tutte le età ed estrazione sociale. Persone che si sono incontrate direttamente sul "campo di battaglia", spesso senza neanche conoscersi prima, tra un sentiero e il letto di un fiume, tra una salita e una discesa tecnica e, al termine della giornata, davanti ad una birra di fine corsa.

Continua a seguire il blog di Trail Run World

Se hai trovato interessante questo post, continua a seguire il blog e a leggere gli altri post. Troverai notizie utili su: allenamento, nutrizione sportiva, notizie su gare, corsa in montagna e altro ancora. 

 

Social Networks

Condividi: