Gare Trail 2021: novità per il trail running varesino

Tempo di restyling per ler gare trail 2021 in Italia. Nel varesino cambio di programma e tante novità in particolare per il VIBRAM Vertikal Sass de Fer e dell’EOLO Campo dei Fiori Trail, rispettivamente l’ASD 100% Anima Trail e l’ASD Campo dei Fiori Outdoor.

“Chi corre ha sempre le gambe in movimento, ma anche la testa non scherza” scrivono in un comunicato stampa. Per questo, nel tempo di stop costretti dalla pandemia in corso, gli organizzatori hanno letteralmente ridisegnato i due eventi che negli anni hanno riscosso molto successo, anche da parte di atleti da oltreconfine.

Le novità del 2021

La grande novità di quest’anno riguarda sicuramente la programmazione delle due gare. Il VIBRAM Vertikal Sass de Fer, inizialmente fissato per il 17 aprile, si terrà invece sabato 25 settembre 2021. “Una posticipazione voluta in parte per tutelare la salute degli atleti” scrivono gli organizzatori, “ma principalmente per dare spazio all’EOLO Campo dei Fiori Trail che non si terrà più nel mese di settembre, ma il 13 marzo 2022”.

trailrunworld.com

Guardando il calendario trail 2021, L’EOLO Campo dei Fiori Trail andrà così a posizionarsi all’inizio della stagione, momento dell’anno in cui gli atleti sono alla ricerca di una gara di media-lunga distanza per allenare il corpo alla resistenza dopo i mesi di fermo invernale. Per i titolari degli eventi, correre a bassa quota sui tracciati prealpini nel mese di marzo può garantire agli atleti di potersi concentrare sulla performance, senza farsi distrarre da temperature troppo rigide o dall’altitudine.

Novità anche per il tracciato

Per L’EOLO Campo dei Fiori Trail le novità riguarderanno anche i tracciati che verranno rivisti interamente, pur restando circoscritti all’interno del Parco Campo dei Fiori e della Comunità Montana del Piambello. La bellezza del paesaggio si riconferma un aspetto di primaria importanza, sia per offrire agli atleti scorci di paesaggio memorabili, sia per promuovere un territorio che merita di essere visitato. La fine dell’inverno, se il meteo lo permette, è sempre un buon preludio della primavera, nonché un comodo alleato del runner che ha a disposizione sentieri più facili e  boschi più sgombri dalla vegetazione di sottobosco. “Il momento ideale –scrivono ancora gli organizzatori- per chi desidera dare il via alla propria stagione agonistica nel migliore dei modi”.

Grandi cambiamenti anche per il Sass de Fer

Grandi novità anche per il VIBRAM Vertikal Sass de Fer. Con grande orgoglio da parte degli organizzatori e dell’Ente di promozione sportiva C.S.A.In. (Centri Sportivi Aziendali e Industriali) che patrocinerà la competizione, il 25 settembre si terrà il primo Campionato Nazionale C.S.A.In. di Vertical Trail Running per gli atleti con disabilità motorie. Per la prima volta in Italia gli atleti potranno gareggiare su un sentiero estremo che parte dal Lago Maggiore e scala la montagna per 900 mt di dislivello positivo, fino ad arrivare alla vetta del Sass de Fer, tutto corredato da una classifica di specialità. Come da tradizione, verrà conferito anche il Premio “Uomo con le Ali” in memoria di Oliviero Bellinzani.

“Il VIBRAM Vertikal Sass de Fer si conferma così un evento inclusivo e partecipativo, volto al coinvolgimento di atleti che finora non hanno mai avuto accesso a competizioni di tale prestigio. L’apertura delle iscrizioni è già fissata per il 1° agosto 2021”

Varese si fa sempre più “capitale dello sport outdoor” accogliendo, nell’arco di pochi mesi, ben due Campionati Nazionali di Trail Running, entrambi promossi dall’Ente di promozione sportiva C.S.A.In.

Condividi articolo
annuncio
MARANTO VERTIKAL

MARANTO VERTIKAL

08 Dicembre 2022

annuncio
Maranto MMT

Maranto MMT

26 Marzo 2023